L'Istituto Comprensivo F.Pappalardo è stato costituito, nell'attuale composizione, nell’anno scolastico 2012- 2013 per aggregazione della scuola media statale G.Matteotti al VI Circolo Didattico F. Pappalardo, venendo a definire e a formalizzare una collaborazione che da tempo già esisteva tra le diverse realtà scolastiche , impegnate tutte nell'azione educativa all'interno di una stessa realtà socio-territoriale.

L'istituto comprensivo F.Pappalardo è oggi un'unità formativa che ha come soggetto bambini e ragazzi in età compresa tra i tre e i tredici anni circa, che vengono accompagnati nella crescita fino alla preadolescenza in un cammino caratterizzato da continuità e sinergia educativo-didattica all'interno di scuole che condividono obiettivi e hanno organi amministrativi, pedagogici e dirigenziali unitari.

Il territorio di Vittoria, con circa 65.000 mila abitanti, è stato sempre caratterizzato da un diffuso benessere, estesosi a quasi tutti gli strati della società grazie ad una cospicua presenza di piccoli proprietari dediti alla coltivazione intensiva della terra, a cui gradatamente si sono affiancati intraprendenti artigiani e commercianti. Il benessere economico non sempre è accompagnato da sviluppo culturale.

Permane una larga fascia sociale medio-bassa costituita prevalentemente da lavoratori saltuari, disoccupati e immigrati provenienti soprattutto dai paesi magrhebini e dall’Est europeo.

L'Istituto ComprensivoF.Pappalardo, situato in via G. Di Vittorio, comprende parte dei seguenti quartieri: Centro, Talafuni, Maritaggi. Eterogeneo il contesto socio-culturale.

I servizi presenti sono essenzialmente di tipo commerciale. I servizi sociali sono a carattere religioso e sportivo; pertanto i luoghi d’incontro per l’aggregazione dei ragazzi sono l’oratorio, il campetto e soprattutto la strada.

 

RISORSE STRUTTURALI

L’attuale edificio centrale, che comprende la Scuola Primaria e la Scuola secondaria di I grado, sito in via G. Di Vittorio, è stato costruito nel 1994.

La struttura della scuola è in cemento armato e conforme alle norme antisismiche. I tamponamenti sono in muratura; l’illuminazione e la ventilazione sono assicurati da un adeguato numero di aperture. 

L’edificio, dotato di scale esterne di sicurezza, ha l'ingresso principale in via G. Di Vittorio.

Nella parte antistante l’edificio è presente un cortile; nella parte retrostante vi è un ampio spazio verde attrezzato per le attività sportive, ricreative e per attività didattiche all’aria aperta.

L’edificio scolastico comprende: aule ed adeguati servizi igienici, uffici amministrativi, uffici di presidenza, locali per il personale ausiliario, sale insegnanti, 2 auditorium, biblioteche, laboratori informatici, laboratori linguistici, musicali, scientifici, archivi, palestra coperta con relativi servizi igienici, saletta medica, campetto di pallacanestro, spazio per l’atletica leggera, 2 ascensori.

In ogni locale sono affisse le norme di prevenzione antincendio, per l’evacuazione in caso di calamità e la planimetria indicante le vie di esodo, che sono anche tracciate sulle pareti dei muri dei corridoi.

Le aule e i laboratori sono tutti provvisti di Lavagna Interattiva Multimediale (LIM).

Nella scuola è presente un sistema antincendio con estintori ed idranti secondo la normativa vigente.

La Scuola dell’Infanzia è dislocata in quattro plessi:

1) Terre Pupi 1 in via Rattazzi;

2) Terre Pupi 2 in via Rattazzi;

3) San Giuseppe in via Bixio n. 359 incrocio con via dell’Acate;

4) Rione Stazione in via Roma n. 88 incrocio con via Castelfidardo;

5) Matteotti (Regionale) allocata presso il plesso S. Giuseppe;

6) Plesso centrale in via G. Di Vittorio comprende due sezioni di Terre e Pupi 1 e una sezione di Terre e Pupi 2.

Vai all'inizio della pagina